ASSOCIAZIONE ENRICO EGANO

Vai alla sezione musica"La musica può donare delle ali  ai vostri pensieri e illuminare la vostra anima di una luce eterna"
Platone

ULTIME NOTIZIE

Conversazione e concerto 28/05/12
Lunedì 28 maggio si terrà un concerto In memoria di Enrico e Teodora.. Segue

Nasce l'Associazione Enrico Egano 11/03/10
Un Saluto a tutti!! Molti di voi sanno che, in occasione del concerto in memoria di Enrico temutosi lo scorso anno a Castelfranco Veneto, ci ripromettemmo di creare una associazione musicale che... Segue

Addio al violoncellista Egano

Articolo comparso sul Gazzettino il 30 aprile 2008 a seguito della scomparsa di Enrico Egano.

Il segreto di una vita talentuosa

Leopoldo Armellini, direttore del conservatorio Cesare Pollini di Padova, ricorda, su 'Il Padova', Enrico.

Recapiti: info@associazioneenricoegano.org  |  Via Diaz 17 - 35010 Cadoneghe (PD), Italia

W3C
BIOGRAFIA ENRICO EGANO
Associazione

E’ facile ricordare Enrico Egano. Molti tra amici (e sono tanti) o conoscenti avrebbero qualcosa da dire, da raccontare. E le persone, esprimendosi, lo farebbero pensando chi alla persona, chi al collega, chi al violoncellista e musicista ma tutti con uguale entusiasmo e lucidità.

Ogni qualvolta si possa parlare di lui si è spontaneamente portati a ricordare un aneddoto, un racconto anche breve ma sempre colorato e carico di momenti di interesse e di divertimento. Non era una persona che passasse inosservata, Enrico. La battuta sempre pronta (un intercalare consueto!), il modo di trattare la gente con semplicità e confidenza, lo sdrammatizzare e l’alleggerire tutto anche in situazioni ufficiali, senza il timore di creare talvolta imbarazzo, poteva sembrare irriverente e facile; ma alla fine questo comportarsi restava impresso nelle persone e veniva ben accolto, demolendo poi ogni atteggiamento di presunzione e distacco, facendoti apparire uguale agli altri, senza fronzoli o gerarchie.

Anche la sua classe di violoncello al Conservatorio di Castelfranco non era esente da questo contagio: tutti uguali, alcuni proprio amici, ognuno giustamente occupato nel proprio lavoro ma inevitabilmente rapito dal magnetico coinvolgimento del maestro. E che Maestro! Una lezione di Enrico si ricordava, anche a distanza, nei particolari...

SEGUE

David Neilson

Enrico Egano è nato il 25 novembre 1955 a Verbania.

A tredici anni ha iniziato lo studio del violoncello al Conservatorio di Padova con Antonio Pocaterra, si è poi formato nella classe di Adriano Vendramelli presso il Conservatorio di Venezia, dove si è diplomato nel 1978 con il massimo dei voti e la lode. Nel 1979 si è perfezionato con Antonio Janigro, diventandone l'allievo prediletto. Vincitore di numerosi concorsi, ha subito iniziato una brillante carriera concertistica. Si è dedicato anche alla musica da camera ed ha suonato in varie formazioni cameristiche (in quintetto con Eugenio Bagnoli, in quartetto con Piero Toso, con l'Ensemble di Venezia ed il flautista A. Marion). Nel 1980 ha vinto brillantemente il concorso come primo violoncello dell'Orchestra del Teatro La Fenice. Nel 1985 ha fondato il complesso dei Dodici Violoncelli “Orchestra Villa Lobos” per il quale ha curato numerose trascrizioni di brani per un repertorio vario e suggestivo, che il gruppo ha suonato in Italia e all’estero; significativa, nel 1987, la tournée in Brasile per il centenario di Villa-Lobos.

Enrico Egano

L'insorgere della sclerosi multipla,

crudele malattia che lo ha progressivamente paralizzato, lo ha costretto a lasciare, non ancora trentenne, l' attività concertistica. Si è dedicato allora con immensa passione e competenza all'insegnamento presso il Conservatorio di Castelfranco, dove ha formato esemplari violoncellisti che ora suonano in varie orchestre nel mondo e dando alla classe di violoncello del Conservatorio “Steffani” di Castelfranco un’impronta che resterà viva e duratura. Nel 1995, con l'aggravarsi della malattia, è stato costretto a lasciare anche l'insegnamento, ma ha continuato ad essere un punto di riferimento ed un esempio di vita per moltissimi amici che hanno sempre ammirato la forza d' animo e la serenità con cui ha affrontato le sofferenze più terribili. Le qualità che avevano caratterizzato la sua carriera di concertista (aristocratica eleganza, grazia e generosità) non l'hanno infatti mai abbandonato fino all'ultimo giorno. Si è spento all’età di 52 anni, il 26 aprile 2008.

Privacy Policy   |   Email   |   Iscriviti   

EVENTI CONCERTI SEMINARI

Tra gli scopi dell’Associazione c’è quello di organizzare eventi, concerti e manifestazioni musicali sia per promuovere la cultura musicale, soprattutto fra i giovani, sia per ricordare Enrico. L’anno scorso, grazie alla collaborazione del Conservatorio di Castelfranco, è stato possibile inaugurare con uno splendido Concerto di violoncelli questa iniziativa che oggi contiamo di proseguire con regolarità ed impegno, proprio al fine di non dimenticare Enrico. Stiamo già pensando alle prossime manifestazioni che vorremmo organizzare con cadenza semestrale: una in occasione del compleanno di Enrico, il 25 novembre, una per l’anniversario, il 26 aprile. Abbiamo bisogno della collaborazione di tutti per far sì che tali manifestazioni siano interessanti e di un buon livello. L’Associazione, inoltre, sosterrà tutte le iniziative che condivideranno i nostri obiettivi: sappiamo che molti amici di Enrico stanno organizzando qualcosa di interessante per Enrico…

CONVERSAZIONE e CONCERTO

CONVERSAZIONE Ricordando due amici
con Mario Brunello e Walter Vestidello
Lunedì 28 maggio Odeo del Teatro Olimpico ore 19.00

Teatro Olimpico ore 21.00
CONCERTO
In memoria di Enrico e Teodora
Johann Sebastian Bach, "Erbame Dich" dalla Passione S. Matteo per 2 violoncelli e orchestra di violoncelli
Heitor Villa-Lobos, Bachianas Brasileiras n. 5 per Soprano e orchestra di violoncelli
Giovanni Sollima, "Violoncelles, vibrez!" per 2 violoncelli e orchestra di violoncelli
Antonio Carlos Jobim, Quattro Canzoni (trascrizione per 12 violoncelli di Egano)
Roberto Molinelli, Elegia dedicata a Enrico Egano – prima esecuzione assoluta – per violoncello e orchestra di violoncelli
Heitor Villa-Lobos, Bachianas Brasileiras n.1 per orchestra di violoncelli
Ensemble di violoncelli “Villa-Lobos”
Mario Brunello primo violoncello e concertatore

Recapiti: info@associazioneenricoegano.org  |  Via Diaz 17 - 35010 Cadoneghe (PD), Italia

Album fotografico

Le foto sono importanti per documentare l’attività di un musicista e perciò in questa pagina possiamo trovare alcuni momenti della carriera del nostro violoncellista. Sono solo alcuni momenti, assai lontani nel tempo, che mostrano Enrico durante il suo brillante periodo di attività.

Cerchiamo materiale foto e video, registrazioni

In questa sezione vogliamo raccogliere le immagini che riguardano Enrico in modo da creare un archivio....

Chiunque fosse in possesso di materiale fotografico o video e che volesse contribuire a far crescere l'archivio può contattarci al seguente indirizzo: info@associazioneenricoegano.org

ATTIVITA' ARTISTICA

Raccolta di immagini che rappresentano alcuni momenti della vita artistica di Enrico Egano

Attività artistica

LOCANDINE

Galleria di immagini delle locandine degli eventi culturali organizzati dalla Associazione Enrico Egano

Locandine eventi
MUSICA REGISTRAZIONI

QUESTA SEZIONE E' IN FASE DI COSTRUZIONE

INVIACI DELLE REGISTRAZIONI


contattaci

ALBUM CD

REGISTRAZIONI AUDIO

Recapiti: info@associazioneenricoegano.org  |  Via Diaz 17 - 35010 Cadoneghe (PD), Italia

NOTIZIE

NEWS

Concerto del Quartetto Caprice
24/05/10
Finalmente siamo giunti alla vigilia del Concerto in ricordo di Enrico, primo evento organizzato dalla neonata Associazione..
Segue

Nasce l'Associazione Enrico Egano
13/05/10
Un Saluto a tutti!! Molti di voi sanno che, in occasione del concerto in memoria di Enrico temutosi lo scorso anno a Castelfranco Veneto, ci ripromettemmo di creare una associazione musicale che avesse come scopo di non disperdere il ricordo dell’amore che Enrico aveva dedicato alla musica e al violoncello...
Segue

ARTICOLI                                        Tutte le notizie

In questa pagina possiamo trovare una serie di articoli scritti nelle più diverse occasioni.
Oggi sono presenti solo alcune pagine scritte in occasione della morte di Enrico, ma presto saranno inseriti anche documenti relativi all’attività concertistica svolta a sostegno del violoncellista durante la sua malattia o riguardanti la sua carriera.

Foto 1

L'addio al violoncellista Egano
Saranno molti i musicisti che oggi saliranno sull'altare, su invito di Mario Brunello, per dare l'ultimo saluto a Enrico Egano..

Autore: M.M.

Fonte: Il Gazzettino

Foto 2

Il segreto di una vita talentuosa
Parlare del talento richiede senso di responsabilità e una buona dose di sobrietà. In effetti gli uomini non sono tutti uguali, per nascita e percorso di vita, per il contesto in cui si sono sviluppati, per gli avvenimenti spesso accidentali che hanno condizionato il manifestarsi delle doti con cui sono venuti alla luce. La recente scomparsa del violoncellista padovano Enrico Egano mi ha fatto a lungo riflettere su cosa sia veramente il talento in un essere umano. E sono giunto alla conclusione che un'importante caratteristica del talento è la volontà di condivisione..

Autore: Leopoldo Armellini

Fonte: Il Padova

Privacy Policy  |  Email  |  Iscriviti  

RESTIAMO IN CONTATTO

Dettagli

Associazione Enrico Egano
Via Diaz 17
35010 Cadoneghe PD
Italia

Per informazioni: info@associazioneenricoegano.org

CONTATTACI

Scrivici per chiedere informazioni, per iscriverti all’Associazione, ma soprattutto, se hai conosciuto Enrico o hai lavorato con lui, per darci la tua testimonianza e fornirci qualunque materiale possa accrescere il nostro archivio.
Puoi raccontarci la tua esperienza, un aneddoto, puoi lasciare in queste pagine il tuo ricordo di lui, puoi inviarci una foto che vi ritrae insieme…

RINGRAZIAMENTI

Un caloroso ringraziamento a coloro che ci hanno accompagnato nel percorso che ci ha permesso di costituire l’Associazione Enrico Egano e di realizzare il sito web.

Credits:

www.projectx.it

Associazione Enrico Egano and : Via Diaz 17 - 35010 Cadoneghe (PD), Italia